Opera: "S-Porgerti a Sorpresa" di Maria Teresa Sabatiello

S-Porgerti a Sorpresa (A surprise offering)

Dimensioni: cm 42 x 23 x 13 circa
Anno: 2012
Informazioni: contatta direttamente l’Artista
 In foto è l’Anima di Pietra che rende meno, la sua forma particolare fa si che sia davvero poco “fotogenica”.

This is a Spirit in Stone that does not photograph well: its distinctive shape means it is not very “photogenic”.

La voce di S-porgerti a Sorpresa: “Conosci il piacere, l’appagamento e la felicità che procura fare una sorpresa? L’aspettativa, l’attesa e l’ansia di guardare negli occhi chi la riceverà. L’imprevedibile reazione. L’inimmaginabile. Aver data per scontata una cosa, una persona, magari anche una giornata e scoprire che può “generare” una meraviglia…
E’ per questo che dalla mia conchiglia non esce il suo legittimo abitante, ma un tulipano, per raccontarti, per pregarti, anche, di non rinunciare mai alla necessità di stupirti”.

The voice of S-porgeti a Sorpresa: “Have you ever experienced the pleasure, the satisfaction and the happiness that comes from surprising someone? The expectation, the wait and the tension we feel as we look into the eyes of the recipient. their reaction, upredictable. Unimaginable. Taking something, or someone, for granted and then finding out something wonderful…                                                                                That is why my shell does not yield up its legitimate inhabitant, but a tulip: to tell you, to implre you, even, never to turn your back on wonder”.